offerta dischi

Vetrina

Lo scatto tattile
Lo scatto tattile
Scritture ad aria
Scritture ad aria
Concerie
Concerie
Arrivederci Italia
Arrivederci Italia
O'Bannu
O'Bannu

Artisti

Login negozio






Carrello




Il carrello è vuoto.

Info: Il tuo browser non accetta i cookie. Se vuoi utilizzare il carrello e fare acquisti devi abilitare i cookie.
ConcerieO'Bannu

Lo scatto tattile
Visualizza Ingrandimento


Lo scatto tattile

Prezzo per Unità (piece): €4.90

Chiedi un'informazione riguardo questo prodotto

E’ stato pubblicato nel Gennaio 2007 da “Scaramuccia Music/Egea” , segue a “Concerie” del 2004, lavoro che ha riscosso un grande successo di critica e pubblico, ottenendo importanti riconoscimenti. Arrangiato da Ennio Rega e Lutte Berg, l’album   si compone di 14 brani, una contaminazione tra pop, jazz e musica classica e come sempre vede Rega al pianoforte. Mixato a Milano dall’americana M.J. Robertson al “Meda Studios L’Isola” e masterizzato alla Nautilus,  “Lo scatto tattile” è stato registrato alla Lead Recording Studios di Roma, in diretta nel giugno 2006. La formazione dell’orchestra è la stessa di Concerie con la variazione di Luca Pirozzi al basso elettrico e contrabbasso, ospite speciale il violinista Luigi De Filippi di estrazione classica.

Tra i tanti riconoscimenti l’album vince il Premio Charlot di Paestum 2007 (miglior cantautore dell’anno).

In un mondo in cui tutto è sempre più scontato e perfetto,  “Lo scatto tattile” fotografa le immagini negli aspetti intimi, psicoanalitici, insegue la percezione dell’interiorità piuttosto che la messa in posa, rivelando le possibilità tattili del guardare.

L’autore come un fotografo, in una specie di sentire vedente, si lascia affascinare da sollecitazioni troppo ravvicinate per essere messe a fuoco .

Tra un brano e l’altro del disco emergono a sorpresa le incursione di una  “zanzara” che porta con sé, disturbandole volutamente al tempo stesso,  riflessioni spontanee o parti scritte di testo.

Le tracce:  Lavoro studio sviluppo è una canzone contro la guerra: il conflitto in medioriente (ospiti una bambina e una signora libanese), Un treno di conseguenza è un brano che  tratta  il tema attualissimo della violenza giovanile, introdotto dalle parole di un ragazzo della periferia romana, “Il mio amico del novecento”, “Oreste è solo”, “Il professore” sono le uniche tre storie dell’album, rispettivamente quella di un pittore, un giornalista, un pianista (ospite un poliedrico performer romano), La poesia e Nulla sono due poesie di Fernando Pessoa, adattate e  musicate da Ennio Rega,  “Il camminatore”, “Shaker”, “Indovinando sbagliando”, Così da lontano, Scritture ad aria, Lucciole, Cara stai calma!, un autoritratto in cui l’autore, dall’interno di un’analisi esistenziale, muove forti critiche al sistema.







realizzazione video e siti web
Copyright © 2011 Scaramuccia Music.
All Rights Reserved P.I.07823511006